Wykorzystujemy pliki cookies i podobne technologie w celu usprawnienia korzystania z serwisu Chomikuj.pl oraz wyświetlenia reklam dopasowanych do Twoich potrzeb.

Jeśli nie zmienisz ustawień dotyczących cookies w Twojej przeglądarce, wyrażasz zgodę na ich umieszczanie na Twoim komputerze przez administratora serwisu Chomikuj.pl – Kelo Corporation.

W każdej chwili możesz zmienić swoje ustawienia dotyczące cookies w swojej przeglądarce internetowej. Dowiedz się więcej w naszej Polityce Prywatności - http://chomikuj.pl/PolitykaPrywatnosci.aspx.

Jednocześnie informujemy że zmiana ustawień przeglądarki może spowodować ograniczenie korzystania ze strony Chomikuj.pl.

W przypadku braku twojej zgody na akceptację cookies niestety prosimy o opuszczenie serwisu chomikuj.pl.

Wykorzystanie plików cookies przez Zaufanych Partnerów (dostosowanie reklam do Twoich potrzeb, analiza skuteczności działań marketingowych).

Wyrażam sprzeciw na cookies Zaufanych Partnerów
NIE TAK

Wyrażenie sprzeciwu spowoduje, że wyświetlana Ci reklama nie będzie dopasowana do Twoich preferencji, a będzie to reklama wyświetlona przypadkowo.

Istnieje możliwość zmiany ustawień przeglądarki internetowej w sposób uniemożliwiający przechowywanie plików cookies na urządzeniu końcowym. Można również usunąć pliki cookies, dokonując odpowiednich zmian w ustawieniach przeglądarki internetowej.

Pełną informację na ten temat znajdziesz pod adresem http://chomikuj.pl/PolitykaPrywatnosci.aspx.

Nie masz jeszcze własnego chomika? Załóż konto

Coraline e la porta magica - 2009.avi

Jacek_MX / Filmy polecane / Italiano / DZIECI - BAJKI PO WŁOSKU / Coraline e la porta magica - 2009.avi
Download: Coraline e la porta magica - 2009.avi

685,77 MB

Czas trwania: 100 min

0.0 / 5 (0 głosów)
Coraline e la porta magica - 2009

Un film di Henry Selick. Con Dakota Fanning, Teri Hatcher, Ian McShane, Keith David, Jennifer Saunders.
Titolo originale Coraline. Animazione, Ratings: Kids, durata 100 min. - USA 2008. - Universal Pictures uscita venerdì 19 giugno 2009.

Coraline ha undici anni e si è da poco trasferita con la sua famiglia in una nuova casa. Tutto è ancora da esplorare, ma i suoi genitori sono troppo occupati con il lavoro per dedicarsi a lei. La spediscono a giocare in giardino, le preparano al volo la cena quando è ora, la invitano a cavarsela da sola. È così che Coraline scopre una porticina che dà su un tunnel polveroso che porta ad un altro appartamento, in tutto simile al suo, dove vivono un'altra mamma e un altro papà, che altro non fanno che occuparsi di lei. Tutto è spettacolare e desiderabile, dall'altra parte del tunnel, se non fosse che le persone hanno strani bottoni cuciti al posto degli occhi.
È nata da un errore di battitura, Coraline. Neil Gaiman, il suo creatore, voleva scrivere Caroline, ma gli è scivolato il dito sulla tastiera e le lettere si sono scambiate di posto. Così Coraline è unica e a lei toccherà un'esperienza unica, nella quale i doppi e i ribaltamenti (non) si sprecano.
Avventura tinta d'orrore, Coraline, nelle mani di Henry Selick, si avvicina piacevolmente ai temi di Nightmare before Christmas. Ancora, si tratta di un passaggio casuale in un altro mondo, là apparentemente distante e qui illusoriamente speculare, un mondo dove la morte s'impone per fascino sulla vita (i bottoni sugli occhi, come monete che propiziano il trapasso), con la sua lusinga della perfezione e della soddisfazione. Non a caso a fare da tramite è in qualche modo il personaggio di Wybie, estraneo al testo letterario ma imprescindibile in quello cinematografico di eco burtoniana, in quanto freak che si muove sul confine della vita, il cui diritto all'esistenza è stato messo in discussione da sempre e per sempre, inscritto nel suo stesso nome.
Prima volta della combinazione di animazione in stop motion e stereo 3D, Coraline parrebbe fatto per gli adulti anziché per i bambini e in un certo senso è così, perché sono i grandi che hanno di che spaventarsi maggiormente, dato che, non importa da quale delle due parti del tunnel si posizionino, non ci fanno una bella figura, sregolati nel dosaggio amoroso, spettatori congelati del pericolo, in attesa di venire salvati da una bambina.
Le avventure di Coraline, novella Alice, correttamente accompagnata da un gatto, richiamano grazie al 3D il sapore psichedelico del classico di Carrol ma sono bagnate da una pioggia grigia e costante, che dell'infanzia racconta la difficoltà e la solitudine, prima che la malizia o il gioco. La protagonista va avanti e indietro tra un mondo e l'altro ma non è la sua strada che sta cercando: tra animali imbalsamati e acrobati senza pubblico, isolata e immersa nella nebbia che tutto incupisce e tutto avvolge, a undici anni sta cercando soprattutto la vita; una buona ragione per essa.

Komentarze:

Nie ma jeszcze żadnego komentarza. Dodaj go jako pierwszy!

Aby dodawać komentarze musisz się zalogować

Inne pliki do pobrania z tego chomika
La foresta magica - 2001.avi play
La foresta magica - 2001 Un film di Ángel de la Cruz. T ...
La foresta magica - 2001 Un film di Ángel de la Cruz. Titolo originale El bosque animado. Animazione, Ratings: Kids, durata 83 min. - Spagna 2001. 344740_laforestamagicafrt.jpg Nella foresta magica la vita scorrerebbe tranquilla se non ci fossero i cacciatori e in particolare uno malvagio che li imbalsama e vuole 'studiare' le talpe. Anche perché sua moglie vuole farsi una pelliccia. La talpa Linda viene rapita e Furi, che ne è innamorato, mobilita tutti gli animali disponibili per salvarla. Un film d'animazione galiziano tratto da un racconto molto noto in Spagna con un messaggio ecologista corretto e accessibile ai più piccoli. L'animazione in 3 D ha qualche problema. Gli animali spesso 'scivolano' più che camminare sui fondali.
Il Bianco Natale Di Topolino.avi play
Il bianco Natale di Topolino Ragazzi, durata 60 min ...
obrazekobrazek Il bianco Natale di Topolino Ragazzi, durata 60 min. - USA 2001. Durante una terribile bufera di neve, Topolino si ritrova per una festa con tutti i suoi vecchi e nuovi amici. La cornice serve per riproporre brani di film e cortometraggi Disney relativi al Natale.
Le avventure del topino Despereaux - 2008.avi play
Le avventure del topino Despereaux - 2008 Un film di ...
Le avventure del topino Despereaux - 2008 Un film di Sam Fell, Robert Stevenhagen. Con Matthew Broderick, Dustin Hoffman, Emma Watson, Tracey Ullman, Kevin Kline. Titolo originale The Tale of Despereaux. Animazione, durata 90 min. - USA, Gran Bretagna 2008. - Universal Pictures uscita venerdì 24 aprile 2009. 368712_le-avventure-del-topino-despereaux-2008.jpg Tanto tempo fa nel reame di Doremi nasce un topo diverso. Tutti gli altri topi, pavidi e costantemente impauriti, lo chiamano "coraggioso" in realtà Despereaux è solo curioso, talmente tanto da superare la naturale paura che identifica la sua razza. Non è il rischiare di far scattare le trappole per prendere il formaggio o l'avventurarsi nelle stanze degli umani a caratterizzarlo ma il fatto che invece che rosicchiare le pagine dei libri lui le legga, attratto al fascino del racconto. Tramite questo salto intellettuale capisce cose nuove e si distingue dalla comunità che inevitabilmente lo condanna spedendolo nel regno sotterraneo dei ratti, parenti più infidi, maligni e sporchi dei topi. Lì incontrerà Roscuro, un ratto di nave finito per errore tra i suoi simili di città anche lui per certi versi diverso dagli altri perchè amante della luce. Le loro avventure si incroceranno cavallerescamente con la storia del regno di Doremi, oscurato dalla morte della sua regina e privato della linfa vitale. Le avventure del topino Despereaux è una vera favola moderna. Della favola mantiene tutto l'impianto mitologico (i reami dominati da regnanti buoni ma intristiti, le principesse, i cavalieri, i nemici da battere, i tradimenti, le agnizioni e le imprese) ma la contamina con tutto il modo moderno di intendere un racconto. Despereaux sogna di essere come i cavalieri di cui legge le avventure e la sua vita ne ricalca lo stile in una mimesi tra racconto e forma-racconto tipica del postmoderno, allo stesso modo anche il ruolo della principessa è inteso solo a partire da ciò che già sappiamo essere le sue caratteristiche topiche per arrivare ad altro e più di tutto infine si tratta di un racconto di affermazione intellettuale e non fisica...
Il Musical Di Tigro E Pooh - 2009.avi play
Il Musical Di Tigro E Pooh - 2009 È il giorno per ...
Il Musical Di Tigro E Pooh - 2009 392570_p.jpg È il giorno perfetto per un picnic, e tu sei invitato! Per ringraziare Tappo per l’organizzazione di questo delizioso evento, i suoi amici lo nominano Sindaco. Ma Tappo ha molto da imparare su quello che ci vuole per tenere tutti uniti in un’unica grande famiglia felice nel Bosco dei Cento Acri! Unisciti a Pooh e la sua banda e condividi con loro le risate, le sorprese e le gioie dell’amicizia. Pooh, Tigro, Darby e tutta la banda del Bosco dei Cento Acri sono i protagonisti del nuovissimo e spettacolare lungometraggio inedito della serie Playhouse Disney, una storia ritmata accompagnata da una colonna sonora di tutto rispetto: ben sette nuove e bellissime canzoni che rendono questa avventura davvero indimenticabile.
Impy Superstar - Missione Luna Park - 2009.avi play
Impy Superstar - Missione Luna Park - 2009 Un film di ...
Impy Superstar - Missione Luna Park - 2009 Un film di Reinhard Klooss, Holger Tappe. Titolo originale Urmel voll in Fahrt. Animazione, Ratings: Kids, durata 84 min. - Germania 2008. - Mediafilm uscita venerdì 27 febbraio 2009. 392342_impy.jpg È ormai un anno che il piccolo dinosauro Impy si trova sull'isola di HulaHula e tutti i suoi amici hanno deciso di festeggiarlo. C'è anche chi ha fatto di più offrendogli un regalo speciale: una sorellina che lui sembra aver desiderato. Ma che ora gli si presenta con le fattezze di Baboo, una pandina molto bisognosa di affetto. Loontano da HulaHula l'impresario Barnaby ha chiesto il denaro di tre sceicchi per creare un Luna Park di nuova concezione. Peccato che il dinosauro meccanico che dovrebbe costituirne l'attrazione principale vada in tilt. Gli sceicchi impongono la ricerca di un dinosauro vero che, secondo la loro assistente Miss Lee esperta in arti marziali, si troverebbe su un'isola. È Impy l'obiettivo della missione. Un obiettivo che diviene sempre più disposto a farsi attrarre dal miraggio di divenire una star. Il capitolo numero due delle avventure del piccolo dinosauro Impy raggiunge il grande schermo mostrando un'accresciuta consapevolezza delle potenzialità dei personaggi. Se in Impy e il mistero dell'isola magica sembrava che l'azione venisse un po' frenata dal bisogno di caratterizzare e presentare i protagonisti ora questo timore è superato (anche se si può vedere benissimo il secondo film senza avere visto il primo). Ispirato ancora una volta ai personaggi creati dall'ora ottantaseienne scrittore Max Kruse, Impy Superstar continua a rivolgersi a un pubblico infantile ma alza anche un po' il tiro pensando a un target di bambini un po' più grandi. I colori sono vivaci e mettono allegria. Così come la storia che è ricca di momenti di azione (il Luna Park è la location adatta) ma non dimentica di veicolare una morale ad altezza di bambino sul tema del miraggio del successo e sulla solidarietà tra soggetti diversi. Marco Carta, vincitore della 59^ edizione del Festival di Sanremo, è la voce dello Sceicco e canta la canzone finale. Un suggerimento per i piccoli spettatori: quando iniziano i titoli di coda non alzatevi subito. Se avrete un po' di pazienza potrete scoprire che fine fa la rigida Miss Lee.
Impy Superstar - Missione Luna Park - 2009.avi play
Impy Superstar - Missione Luna Park - 2009 Un film di ...
Impy Superstar - Missione Luna Park - 2009 Un film di Reinhard Klooss, Holger Tappe. Titolo originale Urmel voll in Fahrt. Animazione, Ratings: Kids, durata 84 min. - Germania 2008. - Mediafilm uscita venerdì 27 febbraio 2009. 392342_impy.jpg È ormai un anno che il piccolo dinosauro Impy si trova sull'isola di HulaHula e tutti i suoi amici hanno deciso di festeggiarlo. C'è anche chi ha fatto di più offrendogli un regalo speciale: una sorellina che lui sembra aver desiderato. Ma che ora gli si presenta con le fattezze di Baboo, una pandina molto bisognosa di affetto. Loontano da HulaHula l'impresario Barnaby ha chiesto il denaro di tre sceicchi per creare un Luna Park di nuova concezione. Peccato che il dinosauro meccanico che dovrebbe costituirne l'attrazione principale vada in tilt. Gli sceicchi impongono la ricerca di un dinosauro vero che, secondo la loro assistente Miss Lee esperta in arti marziali, si troverebbe su un'isola. È Impy l'obiettivo della missione. Un obiettivo che diviene sempre più disposto a farsi attrarre dal miraggio di divenire una star. Il capitolo numero due delle avventure del piccolo dinosauro Impy raggiunge il grande schermo mostrando un'accresciuta consapevolezza delle potenzialità dei personaggi. Se in Impy e il mistero dell'isola magica sembrava che l'azione venisse un po' frenata dal bisogno di caratterizzare e presentare i protagonisti ora questo timore è superato (anche se si può vedere benissimo il secondo film senza avere visto il primo). Ispirato ancora una volta ai personaggi creati dall'ora ottantaseienne scrittore Max Kruse, Impy Superstar continua a rivolgersi a un pubblico infantile ma alza anche un po' il tiro pensando a un target di bambini un po' più grandi. I colori sono vivaci e mettono allegria. Così come la storia che è ricca di momenti di azione (il Luna Park è la location adatta) ma non dimentica di veicolare una morale ad altezza di bambino sul tema del miraggio del successo e sulla solidarietà tra soggetti diversi. Marco Carta, vincitore della 59^ edizione del Festival di Sanremo, è la voce dello Sceicco e canta la canzone finale. Un suggerimento per i piccoli spettatori: quando iniziano i titoli di coda non alzatevi subito. Se avrete un po' di pazienza potrete scoprire che fine fa la rigida Miss Lee.
Coraline e la porta magica - 2009.avi play
Coraline e la porta magica - 2009 Un film di Henry Seli ...
Coraline e la porta magica - 2009 Un film di Henry Selick. Con Dakota Fanning, Teri Hatcher, Ian McShane, Keith David, Jennifer Saunders. Titolo originale Coraline. Animazione, Ratings: Kids, durata 100 min. - USA 2008. - Universal Pictures uscita venerdì 19 giugno 2009. Coraline ha undici anni e si è da poco trasferita con la sua famiglia in una nuova casa. Tutto è ancora da esplorare, ma i suoi genitori sono troppo occupati con il lavoro per dedicarsi a lei. La spediscono a giocare in giardino, le preparano al volo la cena quando è ora, la invitano a cavarsela da sola. È così che Coraline scopre una porticina che dà su un tunnel polveroso che porta ad un altro appartamento, in tutto simile al suo, dove vivono un'altra mamma e un altro papà, che altro non fanno che occuparsi di lei. Tutto è spettacolare e desiderabile, dall'altra parte del tunnel, se non fosse che le persone hanno strani bottoni cuciti al posto degli occhi. È nata da un errore di battitura, Coraline. Neil Gaiman, il suo creatore, voleva scrivere Caroline, ma gli è scivolato il dito sulla tastiera e le lettere si sono scambiate di posto. Così Coraline è unica e a lei toccherà un'esperienza unica, nella quale i doppi e i ribaltamenti (non) si sprecano. Avventura tinta d'orrore, Coraline, nelle mani di Henry Selick, si avvicina piacevolmente ai temi di Nightmare before Christmas. Ancora, si tratta di un passaggio casuale in un altro mondo, là apparentemente distante e qui illusoriamente speculare, un mondo dove la morte s'impone per fascino sulla vita (i bottoni sugli occhi, come monete che propiziano il trapasso), con la sua lusinga della perfezione e della soddisfazione. Non a caso a fare da tramite è in qualche modo il personaggio di Wybie, estraneo al testo letterario ma imprescindibile in quello cinematografico di eco burtoniana, in quanto freak che si muove sul confine della vita, il cui diritto all'esistenza è stato messo in discussione da sempre e per sempre, inscritto nel suo stesso nome. Prima volta della combinazione di animazione in stop motion e stereo 3D, Coraline parrebbe fatto per gli adulti anziché per i bambini e in un certo senso è così, perché sono i grandi che hanno di che spaventarsi maggiormente, dato che, non importa da quale delle due parti del tunnel si posizionino, non ci fanno una bella figura, sregolati nel dosaggio amoroso, spettatori congelati del pericolo, in attesa di venire salvati da una bambina. Le avventure di Coraline, novella Alice, correttamente accompagnata da un gatto, richiamano grazie al 3D il sapore psichedelico del classico di Carrol ma sono bagnate da una pioggia grigia e costante, che dell'infanzia racconta la difficoltà e la solitudine, prima che la malizia o il gioco. La protagonista va avanti e indietro tra un mondo e l'altro ma non è la sua strada che sta cercando: tra animali imbalsamati e acrobati senza pubblico, isolata e immersa nella nebbia che tutto incupisce e tutto avvolge, a undici anni sta cercando soprattutto la vita; una buona ragione per essa.
więcej plików z tego folderu...
Zgłoś jeśli naruszono regulamin
W ramach Chomikuj.pl stosujemy pliki cookies by umożliwić Ci wygodne korzystanie z serwisu. Jeśli nie zmienisz ustawień dotyczących cookies w Twojej przeglądarce, będą one umieszczane na Twoim komputerze. W każdej chwili możesz zmienić swoje ustawienia. Dowiedz się więcej w naszej Polityce Prywatności